I cookie ci aiutano ad erogare servizi di qualità. Utilizzando i nostri servizi, l'utente accetta le nostre modalità d'uso dei cookie.

Notizie CFC

Siamo in mostra!! IL BLU

vedi anche la galleria fotografica dei preparativi e dello svolgimento

Finalmente possiamo dire che anche per il 2014 il CFC è riuscito ad essere presente nel panorama delle manifestazioni estive della città con la sua ormai irrinunciabile mostra fotografica. Dal 9 al 24 agosto il CFC allestisce "IL Blu".

Leggi tutto...

Inseguendo il treno degli inglesi

Vedi anche la galleria correlata

inseguendo treno inglesiIl popolo inglese ha la fama di essere quello che ha inventato il turismo internazionale. Hanno dato il via al turismo di massa, forse per la loro storica vocazione al viaggio, alla scoperta, ma anche, se vogliamo, alla loro voglia di conquista. Quando questa vocazione turistica si unisce alla passione ferroviaria, anch'essa storicamente accostata ai sudditi di sua maestà, ecco che da questo connubio nasce RTC, la Railway Touring Company.
Chi non ha sognato, almeno una volta, di andare da Parigi ad Istanbul con l'Orient Express, sfidare il freddo polare sulla Transiberiana, o ancora inerpicarsi sulle Ande su trenini pericolosamente sporti verso il vuoto? RTC è questo, il punto di unione tra il viaggio avventuroso e la passione per le ferrovie.
La nostra isola, insieme alla Toscana, sono le uniche mete italiane dei facoltosi, e non più giovani, clienti RTC in cerca di avventura. Ma a differenza della Toscana, la Sardegna ospita due volte l'anno gli appassionati dei treni a vapore: a maggio ed a ottobre.
Per una settimana, questi attempati turisti britannici vengono scorrazzati in lungo e in largo per l'isola a bordo di treni storici; come se ciò non bastasse, si sobbarcano lunghi trasferimenti stradali da una ferrovia all'altra ma anche spostamenti per visitare qualche attrazione turistica. Ma la passione per le ferrovie storiche vale più di un disagio!

Leggi tutto...

Festa del libro, Sant Jordi 2014 e il CFC

sant jordi 2014Anche quest'anno gli organizzatori della Festa del libro-Sant Jordi, hanno incaricato il Circolo Fotografico le Conce di ducumentare la manifestazione. La Festa del libro si terrà da mercoledì 23 a domenica 27 aprile prossimi. Il calendario è ricco di eventi, si va da flashmob letterari ad incontri con gli autori, da teatro di strada, a presentazioni di libri, dalle vetrine letterarie al contest dei cosplay. Ma ci sarà molto di più, elencare tutti gli eventi in programma sarebbe troppo lungo; al presente articolo, trovate associato (cliccando sull'immagine) il volantino della manifestazione che vi sarà utile per conoscere gli orari di tutto ciò che è in programma. Fulcro della manifestazione sarà Largo San Francesco, dove verranno allestiti gli stand dei vari espositori e si svolgeranno buona parte degli eventi. Sarà sicuramente una occasione per i soci per fare fotografie interessanti ma anche una importante vetrina per il Circolo le Conce.
Tutte le foto scattate dai soci verranno successivamente raccolte in sede.

23 marzo, Robert Capa a Nuoro

(vedi anche la galleria correlata all'escursione)

robert-capaRobert Capa è sicuramente uno dei fotografi più famosi del XX° Secolo. E' stato, senza ombra di dubbio, il più grande fotografo di guerra; sempre in prima linea sia che si trattasse di documentare la Guerra Civile Spagnola od immortalare le avanguardie durante le prime concitate fasi dello Sbarco in Normandia. Un impegno nel voler documentare ciò che accadeva in prima linea (e non come altri fotografi che arrivavano una volta “bonificato” il teatro di guerra) che l'ha portato a calpestare una mina in Indocina e morire a soli 41 anni. Quarantun anni vissuti pericolosamente, direbbe qualcuno, ma che ci hanno lasciato una traccia indelebile del suo percorso umano, professionale ed artistico. Ma Capa non è ricordato soltanto per essere stato un grande fotografo di guerra ma anche per aver fondato, nel 1947, la Magnum Photos insieme ad Henri Cartier-Bresson, David Seymour e George Rodger. E proprio dalla collaborazione con la Magnum che il M.A.N. di Nuoro è riuscito a portare nel capoluogo barbaricino le più belle immagini di Robert Capa che, dopo quelle di Henri Cartier-Bresson e Werner Bischof, chiudono il ciclo di collaborazione tra il museo nuorese e la famosa agenzia fotografica. Il Circolo Fotografico le Conce, non poteva farsi scappare l'occasione di andare a vedere le opere di uno dei grandi maestri della fotografia mondiale.

Leggi tutto...

Joomla templates by a4joomla